Rigopiano, messa nell'area dell'hotel

A 18 mesi dalla valanga, per la prima volta, all'interno dell'area dell'Hotel Rigopiano, che era stata sottoposta a sequestro, alle 16.49, ora presumibile della valanga del 18 gennaio 2017, è stata celebrata un messa in memoria delle 29 vittime della tragedia che sconvolse l'intero Abruzzo e l'intero Paese. Tanta la commozione provata fra i parenti delle vittime e cittadini dell'area Vestina che hanno partecipato alla funzione religiosa. "Vedere la zona senza macerie fa male come faceva male quando c'erano le macerie. Fa sempre male da diciotto mesi a questa parte. Ringraziamo la Procura di Pescara che ci ha permesso di accedere a quest'area per deporre un fiore, questo lo apprezziamo molto", ha detto Gianluca Tanda del Comitato parenti vittime di Rigopiano. "Stare insieme e farsi forza per andare avanti - ha aggiunto - e così pensare e capire chi sono i veri responsabili. È impossibile che sia stata la natura. Non ci crediamo e non ci vogliamo credere".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lucoli

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...